I nostri gettoni per aiutare il Nepal

Anche nel 2015 abbiamo deciso di devolvere i gettoni di presenza dei nostri tre consiglieri comunali (450 euro in tutto) a un progetto di beneficenza (ricordiamo che avevamo proposto di creare un fondo anticrisi con tutti i gettoni dei consiglieri e con parte delle indennità di assessori e sindaco, ma la proposta fu bocciata). Il nostro gruppo ha deciso di aiutare il Nepal, duramente colpito dal terremoto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *